Pubblicato in: I disastri storici

I disastri nella Storia: Grande Incendio di Chicago

Carissimo/a History lovers, buon momento!

Per la rubrica “I disastri nella Storia” nata per non dimenticare, ti ricordo un evento disastroso che accadde proprio in questi giorni.

In questi giorni  ricorre l’anniversario dal Grande Incendio di Chicago, dico questi, perché l’incendio divampò la sera del 8 e fu completamente estinto il 10 ottobre del 1871.

Il fuoco raggiunse e distrusse circa 6 km quadrati della città diventando di fatto uno dei disastri più grandi accaduti negli Stati Uniti durante il XIX secolo. Il numero delle vittime non fu mai confermato (stiamo parlando comunque  del 1871), ma si presunse che fossero dalle 200 alle 300.

La ricostruzione dell’accaduto dichiara che l’incendio fosse partito in un granaio  e che la colpa fosse da attribuire a “una mucca che, calciando una lanterna, l’avrebbe fatta cadere sul fieno del pavimento” questa almeno, fu la versione romanzata del giornalista dell’epoca Michael Ahern. In realtà la causa non fu mai accertata, fatto sta che da quel granaio si diffuse il fuoco, alimentato dal forte vento che imperversava in quei giorni e aiutato dalla siccità che lambiva quella terra.

Si dice che i vigili del fuoco non risposero alla prima segnalazione dell’8 sera e che intervenirono solo quando la situazione fosse già critica, inoltre, si narra che vista la notevole estensione, l’indomabilità delle fiamme e la distruzione dell’acquedotto, i vigili smisero persino di provare a spegnerlo, attendendo un aiuto dalla natura. Cosa che avvenne il 10 ottobre quando il vento si placò e cominciò a piovere. Come andarono realmente le cose non lo sapremo mai, ma quello che invece sappiamo chiaramente è che, in quei giorni del lontano 1871, morirono delle persone e si distrusse un’intera città.

Nonostante il duro colpo a cui fu sottoposta Chicago, la città seppe, è proprio il caso di dirlo, risorgere dalle sue ceneri molto più grande e funzionale, diventando persino una delle città più importanti d’America.

image

Curiosità: tra gli edifici costruiti a Chicago dopo l’incendio ci fu il primo grattacielo della storia con i sui 42 metri d’altezza e l’aspetto imponente☺️ l’HomeInsuranceBuilding. (vd. foto)

Spero che l’articolo ti sia piaciuto, se così fosse, non dimenticare di lasciare una faccina nei commenti e di condividerlo con chi può essere interessato/a.
Alla prossima!

Pubblicato in: elizabeth

Da leggere: Elizabeth Gaskell (Cap. 25)

Carissimi History Lovers, buon momento!

Continua il nuovo racconto a puntate. Buona lettura!

Greenheys, Manchester, estate 1831

William, ripeté mentalmente, assaporando la sensazione piacevole di intimità che aveva scatenato in lei, quel modo di porsi tra loro.
«Allora, William, cosa stavate facendo?» trovò il coraggio di mostrarsi tranquilla.
«Stavo leggendo» indicò il libro appoggiato sulla giacca. «Questa notte non riuscivo a dormire, così sono andato in biblioteca a prendere un romanzo e non ho più smesso di leggere.»
«Anche io non ho dormito» ammise. «Avrei voluto seguire il vostro esempio e andare in biblioteca, ma ho pensato non fosse accettabile.»
«Non vi immaginavo tanto rigida alle regole.»
«Non lo sono. Non sempre, per lo meno. Tuttavia, qui sono solo un ospite e non mi sarei mai perdonata se avessi fatto qualcosa che potesse mettere in difficoltà i miei ospiti.»
«E stare sola con me, non creerà alcuna difficoltà?»
«Non credo. Stiamo solo conversando.»
«E pensate che se ci fossimo incontrati stanotte sarebbe stato diverso?» le domandò, con una curiosità maliziosa che la turbò nell’intimo e la fece inevitabilmente arrossire.

Attenzione!
Sul blog rimarranno i primi 10 capitoli, scritti ovviamente in versione ridotta.

Gli altri avranno durata di una settimana. 🙂
A lunedì prossimo!

Pubblicato in: Uncategorized

Segnalazione: “UN GIOCO SEDUCENTE” di Lucia Scarpa

Grazie di cuore a Maika, di A libro aperto, per aver dedicato uno spazio sul suo blog per la mia nuova storia.
La trovate qui ❤

A LIBRO APERTO

UN GIOCO SEDUCENTE

di Lucia Scarpa

Titolo: “Un gioco seducente” (conclusivo)

Serie: Hughes family.

Autrice: Lucia Scarpa

Genere: Sport Romance

Amazon: In uscita dal 20 settembre 2021

Pagina autrice facebook: https://fb.me/Lucia.Scarpa.writer

 Pagine autrice instagram: https://www.instagram.com/historical.experience.now

Curiosità

Un gioco seducente nasce dalla mia passione per il tennis.

Avete presente quelle ragazzine atletiche, che riescono in tutti gli sport e sono dei portenti?

Ecco, io non sono mai stata una di loro, anzi, ero la cosiddetta schiappa. Non prendevo una palla neanche se me la mettevano in mano. A scuola, l’ora di ginnastica era traumatica. Ho avuto un’infanzia e un’adolescenza difficile.

In età adulta, ho deciso di provare a giocare a tennis. (sport che mi è sempre piaciuto.)

La prima lezione è stata un disastro (non colpivo la palla. Andavo a vuoto e non scherzo). Volevo mollare, per la vergogna, la stessa che avevo da bambina, ma l’istruttore ha capito il mio…

View original post 503 altre parole