Pubblicato in: Comunicazioni

Segnalazione: Leopoldo e Maria Luisa- un amore complice

Carissimi history lovers, buon momento!

È possibile prenotare a prezzo scontato il nuovo romanzo di Lucia Scarpa

Si tratta di un romanzo storico ambientato nel XVIII secolo dal titolo: Leopoldo e Maria Luisa – un matrimonio complice.

Dati romanzo:
Genere: romanzo storico
Collana: Borbone and family

La serie Borbone and family è nata e vive perché:
OGNI PERSONA HA UNA STORIA DA RACCONTARE ed io, nel mio piccolo, ho voluto e voglio dare voce anche a coloro che vengono ricordati poco o niente.

Come è intuibile, questi romanzi sono dedicati al casato dei Borbone e ruotano intorno al personaggio di Carlo di Borbone e sua moglie Maria Amalia Wettin. [la loro storia incredibile è stata fonte di ispirazione per il primo romanzo storico da me scritto]

(Al momento ho pubblicato 4 romanzi. Il quinto è in pre-order.)

I libri in questione raccontano in chiave romanzata la vita, gli avvenimenti e i matrimoni, di personaggi realmente esistiti. ❤
In ordine cronologico abbiamo⬇️⬇️⬇️:

Filippo ed Elisabetta – un matrimonio passionale
Carlo e Maria Amalia – un amore reale
Maria e Pietro – un legame immorale

Francesco e Chiara – una scelta d’amore

Continua a scorrere l’articolo per saperne di più.

Cover

Trama:

Siamo nella seconda metà del XVIII secolo e, come sempre, ogni sovrano cerca di accrescere il proprio dominio attraverso la più nota e pacifica tecnica di espansione: il matrimonio combinato.

A capo di questi intrecci dinastici ci saranno il re di Spagna, Carlo III e l’imperatrice del Sacro romano Impero, Maria Teresa d’Austria.

In seguito a ragionamenti, decisioni e intimi rifiuti, l’austriaco Pietro Leopoldo d’Asburgo-Lorena e Maria Luisa di Borbone-Spagna, saranno costretti a sposarsi.

Lui, un giovane uomo, colto e illuminato, che ha come unico obiettivo di vita essere un grande sovrano, giusto con il popolo e libero da legami imposti.

Lei, una donna sincera e gentile, che è cresciuta con la consapevolezza che sarebbe stata solo la fonte di eredi per un uomo che non l’avrebbe mai amata.

Tra incomprensioni, avvenimenti, gioie e dolori, Leopoldo e Maria Luisa riusciranno a trasformare l’immediata attrazione fisica in qualcosa di più profondo?

Breve estratto:

«Non preoccupatevi, Carolina. Sappiate solo che non ho alcuna intenzione di dire a mio fratello della vostra riluttanza. Sarebbe sgradevole e soprattutto inutile.»
La giovane tornò a guardarla, palesando un reale senso di mortificazione. «Mi dispiace.»
«I matrimoni combinati sono questo: intima riluttanza e pacata accettazione. Posso solo augurarvi di riuscire a trovare in lui un pregio che renda meno pesante il vostro ruolo.»
«Voi lo avete trovato?» indagò, curiosa.
«Sì. Per mia fortuna, fin dal primo incontro ho trovato Leopoldo molto bello.»
«Bene!» esordì Leopoldo una volta salito dentro la carrozza. «Dunque sono solo questo per voi? Un uomo bello?»
«Assolutamente» rise, con un ampio sorriso che le illuminò il volto.
«Sono offeso» constatò, con esagerata afflizione.
«Perché, io cosa sono per voi?» lo braccò, consapevole che la presenza della sorella lo rendesse meno audace.
«La madre dei miei figli.»
«Vedete» parlò alla cognata. «Dopo quasi tre anni di matrimonio, lui mi vede ancora come la madre dei suoi figli, quindi, se può bastare a noi così poco, troverete qualcosa anche voi.»

Per conoscerli meglio:
Coppie reali: curiosità su Leopoldo d’Asburgo Lorena
Coppie reali: curiosità su Maria Luisa di Borbone-Spagna

Autrice:
Mi chiamo Lucia Scarpa, sono una content writer, content editor e write coach per terzi. Il mio compito è quello di rendere il lavoro dello scrittore più semplice.

Scrivo romanzi perché adoro l’emozione che nasce dalla parte creativa e dal contatto con i lettori. Il mio primo libro l’ho pubblicato nel 2007 e da allora ho all’attivo diversi romanzi di vario genere. Dopo una pausa di quattro anni dalla stesura di romanzi, ho ricominciato a scrivere grazie a due sovrani del regno di Napoli e di Sicilia.

Alla prossima!

Pubblicato in: Carlo e Maria Amalia

Maria Luisa di Borbone – Spagna, una granduchessa gentile

Carissimo/a history lover, buon momento!

Pensavate che per oggi avessi finito, invece no, perché…

È con infinita gioia (🤦‍♀️) che vi comunico tale notizia: oggi, Maria Luisa di Borbone-Spagna, (moglie di Pietro Leopoldo e figlia dei miei adorati Carlo e Maria Amalia, sovrani di Napoli, Sicilia e Spagna) compirebbe gli anni

A U G U R I ! 🤣

Era il lontano 24 novembre 1745 quando, in una delle stanze padronali di palazzo reale di Portici, si sentì il primo vagito di Maria Luisa di Borbone.

«Maria Luisa Raffaella Teresa di Borbone-Spagna, ovvero Maria Luisa di Borbone, conosciuta anche come Maria Ludovica, (sorella tra l’altro di Ferdinando, re di Napoli e di Sicilia e poi Re delle due Sicilie) nacque a Portici il 24 novembre del 1745 e morì in Vienna il 15 maggio del 1792. Figlia dell’allora re di Napoli e di Sicilia Carlo Sebastiano di Borbone (in seguito re di Spagna) e di Maria Amalia Wettin, Maria Luisa fu principessa di Napoli e di Sicilia per diritto di nascita, Infanta di Spagna quando il padre salì al trono spagnolo, Granduchessa di Toscana per matrimonio, il quale, fu celebrato il 18 agosto 1765 e dal 1790 alla morte, Sacra Romana Imperatrice consorte. Per merito o colpa di un volere superiore dunque, ella  sposò il figlio cadetto di Francesco e Maria Teresa, Pietro Leopoldo d’Asburgo-Lorena. Fu una moglie assai devota e una madre amorevole. La coppia ebbe quindici figli, ma non tutti raggiunsero l’età adulta.»

#Cusiosità
Maria Luisa Ã¨ pressoché sconosciuta, ma alcuni la ricordano come Maria Ludovica.
Durante la sua vita non ebbe particolari appellativi.
Si racconta solo che fosse chiamata Maria Ludovica.
Di lei si notò subito l’eleganza e la gentilezza. In breve fu apprezzata da tutti e tenuta in considerazione come abile compagnia.
Durante la vita coniugale non ebbe modo di intervenire sulle sorti del granducato o dell’Impero e, ciò, accadde non perché non le fosse concesso, ma perché non era di suo interesse.
Si racconta che fosse una giovane pia, intelligente e ironica, ricca di tutte le doti consone a una donna con il suo stile e priva di interessi politici, di mire espansionistiche (a differenza della nonna paterna) e delle conoscenze necessarie. Prediligeva una vita tranquilla e votata alla famiglia.
Pare, che durante tutta la sua vita abbia dimostrato un forte attaccamento al marito e alla nuova patria. 🥰

Attenzione! A gennaio 2022 uscirà la sua storia nel romanzo storico dedicato a lei e al marito. ❤

Spero che l’articolo ti sia piaciuto, se così fosse, non dimenticare di lasciare una faccina nei commenti e di condividerlo con chi può essere interessato/a.
Alla prossima!

Pubblicato in: Coppie reali 🥰

Coppie reali: curiosità su Maria Luisa di Borbone-Spagna

Carissimo/a History lovers, buon momento!

Ecco il quarto e ultimo appuntamento con la rubrica:
Coppie reali😍
su Leopoldo e Maria Luisa.

Curiosi?

Spero proprio di sì. 😉

CURIOSITÀ su questi sovrani (Periodo matrimonio 1765 – 1792)

Oggi parliamo della moglie.
Maria Luisa è pressoché sconosciuta, ma alcuni la ricordano come Maria Ludovica.

Durante la sua vita non ebbe particolari appellativi.
Si racconta solo che fosse chiamata Maria Ludovica.

Di lei si notò subito l’eleganza e la gentilezza. In breve fu apprezzata da tutti e tenuta in considerazione come abile compagnia.

Durante la vita coniugale non ebbe modo di intervenire sulle sorti del granducato o dell’Impero e, ciò, accadde non perché non le fosse concesso, ma perché non era di suo interesse.

Si racconta che fosse una giovane pia, intelligente e ironica, ricca di tutte le doti consone a una donna con il suo stile e priva di interessi politici, di mire espansionistiche (a differenza della nonna paterna) e delle conoscenze necessarie. Prediligeva una vita tranquilla e votata alla famiglia.

Pare, che durante tutta la sua vita abbia dimostrato un forte attaccamento al marito e alla nuova patria.

Spero che l’articolo ti sia piaciuto. Se hai altro da aggiungere sarò lieta di leggerlo. Alla prossima!