Pubblicato in: Test di intrattenimento :)

Giochino: Scopri che tipo di lettore/rice sei

Carissimo/a History lovers, buon momento!
Vista la serietà del momento in cui versa il mondo, la reclusione e i problemi che ne derivano, ecco un attimo di svago. Sei pronto/a a scoprire che tipo di lettore sei?
Buon divertimento!

*****

1) Quanti libri leggi in un mese?

  • Massimo uno (1)
  • Più di quattro (3)
  • Due (2)

2) Prima di leggere un libro ti lasci condizionare dalle recensioni:

  • Mai (3)
  • Sempre (1)
  • Nella giusta misura (2)

3) Prima di acquistare un libro valuti:

  • Copertina (1)
  • Trama e copertina (3)
  • Trama e valutazioni (2)

4) I personaggi di cui leggi le storie sono:

  • Personaggi di un libro (1)
  • Conoscenti (2)
  • Amici le cui vicende sono importanti (3)

5) Prima di andare a dormire leggi un libro:

  • Ti imponi di leggere un solo capitolo, ma alla fine diventano due (2)
  • Leggi un solo capitolo e chiudi (1)
  • Leggi a oltranza senza guardare l’ora (3)

6) Se una persona commenta la storia che adori dicendo: “Non mi piace questa storia” reagisci:

  • Contesti la sua affermazione (2)
  • Contesti e cominci un dibattito sulla validità di quel racconto (3)
  • Ignori il commento (1)

7) Durante il giorno di capita di pensare ai personaggi del libro che stai leggendo:

  • Mai (1)
  • Qualche volta (2)
  • Spesso (3)

8) Leggi perché:

  • Ami usare l’immaginazione (2)
  • Adori emozionarti e vivere le avventure come se fossero tue (3)
  • È un passatempo (1)

9) Preferisci leggere un libro:

  • Di un autore famoso, ma dai la possibilità anche agli emergenti di farsi conoscere (2)
  • Di chiunque purché sia in grado di appassionarti (3)
  • Di un autore famoso perché credi sia una garanzia (1)

10)Una tua cara amica ti consiglia un libro di un genere che solitamente non leggeresti. Cosa fai?:

  • Ignori il consiglio (1)
  • Segui il consiglio e lo leggi (3)
  • Prendi informazioni nel web e poi decidi (2)

*****

R I S U L T A T I:

  • Da 10 a 16: Lettore/rice occasionale

    Leggi solo nel tempo libero senza lasciarti condizionare la vita da quello che  stai leggendo. Per te la lettura ha un ruolo del tutto marginale.

    *****

  • Da 17 a 22: Lettore/rice abituale.

    Ti prendi del tempo da dedicare alla lettura perché provi piacere nel farlo e lasci che le avventure dei protagonisti siano anche un po’ tue. Per te la lettura è importante, come lo è prenderti un momento per te.

    *****

  • Da 23 a 30: Lettore/rice appassionato/a.

    Leggi ogni qualvolta il tempo te lo concede, oppure ricavandotelo mentre hai altri impegni, perché adori lasciarti coinvolgere dalle avventure dei protagonisti come se fossero tue. Per te la lettura è fondamentale, in quanto riesce a rigenerarti e a darti la carica per affrontare la vita di tutti i giorni.

    *****

Non saltare i miei saluti che poi interrogo 🤣

Se ti piace quello che scrivo fammelo sapere con un commento, segui il blog usando il form a pie’ di pagina.

Mi sembra di averti detto tutto, quindi, alla prossima!🤣

Pubblicato in: Lavoro

Un segreto per realizzarsi è la pianificazione

Carissimo/a creator, writer o aspirante tale, buon momento!

Gli ultimi due articoli avevano l’intenzione di farti uscire dalla prigione in cui ti sei volontariamente rinchiuso e l’ho fatto, perché troppo spesso mi vengono riferiti i timori verso l’ignoto.

L’incertezza e l’inadeguatezza non sono utili alla tua causa e non lo saranno mai.

Sia che tu voglia scrivere un romanzo, sia che tu voglia intraprendere un lavoro digitale, devi assolutamente impegnarti e crederci.

L’ho già detto nei primi articoli e non vorrei ripetermi ma, il segreto per realizzare il tuo sogno/progetto è la pianificazione. Purtroppo, pensare di buttarsi nel web o nella editoria a caso, senza un piano chiaro in testa non ti darà i risultati sperati, e questo è quanto.

La frase di ieri su IG citava testualmente: “Molti ti diranno che il tuo obiettivo è un sogno impossibile da realizzare. A quelle persone rispondi con la realizzazione di un piano ben studiato.”

Più chiara di così non potevo essere.

Pertanto, se ancora hai dei dubbi ti consiglio di andare a leggere gli articoli precedenti che trovi qui.

Inoltre, una cosa importantissima che voglio sottolineare e che spesso viene dimenticata è che il mondo online non è solo apparire, in realtà, è principalmente essere.

Cosa voglio dire con questo?

Se sei una persona carismatica avrai sicuramente una buona presa sul pubblico, probabilmente anche immediata ma, se al carisma non ci aggiungi un contenuto valido, presto o tardi perderai i punti conquistati. Sento spesso parlare di web star, ma quante durano nel tempo e quante altre diventano meteore? Stesso discorso per gli scrittori di romanzi, quante rivelazioni dell’anno sono presenti anche l’anno successivo?

Riflettici su 😀

*****

Se hai trovato l’articolo interessante e pensi possa aiutare qualche tuo amico/a condividilo. 

Se vuoi rimanere aggiornato/a sui miei contenuti segui il blog, c’è anche il canale Telegram.

Se hai domande scrivimi e ti risponderò il prima possibile. Alla prossima!

Pubblicato in: Lavoro

Come scrivere l’articolo perfetto

Carissimo/a content writer o aspirante tale, buon momento!
Settimana scorsa mi è stato chiesto di approfondire la creazione di un contenuto. Racchiudere  quello che ho imparato nel corso degli anni in un solo post non è fattibile, ma so come posso aiutarti semplificando il tutto.

Pronto/a?(😊)

Spero di sì.

Partiamo dalle basi scoprendo la tipologia di contenuto, che inoltre ti darà un grande aiuto. Dai un’occhiata ⬇⬇⬇⬇

articolo perfetto

Già con questo grafico avrai sicuramente le idee più chiare. Esatto, perché ogni contenuto scritto ha un suo valore e una sua missione (NON esiste l’articolo scritto tanto per fare) o almeno non dovrebbe😉

Come ho detto in tutti gli articoli precedenti l’importante è dare contenuti di valore indirizzati al pubblico di riferimento. Ovviamente tutto sta alla linea editoriale che hai in mente e al tipo di rapporto che vuoi creare con il lettore ma, in linea generale, non bisogna mai divagare troppo dai temi di interesse. 

Indi per cui…

Dopo aver:

✅ Trovato il formato da dare ai tuoi articoli (farlo dopo aver risposto ai punti 1 e 2 sarà molto più facile).

Ricordati che è essenziale avere un linguaggio diretto e pertinente che non annoi, anzi, che dia al lettore il giusto stimolo per continuare con la lettura.

In realtà ti ho già schematizzato come comporre un contenuto di valore, rileggendolo con attenzione vedrai che ti sarà chiaro.

  • Catturare l’attenzione
  • Inizia l’articolo in modo spumeggiante, ma che faccia capire subito cosa vuoi dire. La prima parte è la più importante.
  • Dare valore
  • I tuoi contenuti devono essere veritieri (le bugie hanno le gambe corte) in parole povere non dare una cosa per certa se non ne sei sicuro/a (ovviamente, questo non vale per le recensioni che vivono di pareri personali.)
  • Chiudere con stile e nel tuo interesse
  • Chiudi l’articolo ricordando il motivo per cui lo hai scritto. (INFORMATIVO – VENDITA -INTRATTENIMENTO)👍🏿
Però voglio svelarti un segreto che in pochi sanno.

Utilizza sempre le parole giuste.

La frase di ieri su IG recitava: “Le parole non sono ambigue, è l’essere umano a renderle tali perché è incline all’interpretazione”

Noi italiani (non so gli stranieri) abbiamo l’abitudine di usare vocaboli un po’ a caso, nel senso che, purtroppo, il gergo parlato a volte non coincide con il dizionario o viceversa. 

Un esempio è il termine ignorante. Solitamente quando parliamo noi lo utilizziamo in modo offensivo: “Sei un ignorante.” 

Sul dizionario l’ignorante è colui che ignora non lo stupido. Una differenza sottile che cambia il significato di ciò che abbiamo detto o che avevamo intenzione di dire. Quindi, il segreto per scrivere dei contenuti piacevoli è essere il più chiaro possibile senza lasciare spazio alla malefica interpretazione.

 

*****

Spero di esserti stato/a di aiuto. Se hai trovato l’articolo interessante e pensi possa aiutare qualche tuo amico/a condividilo. 

Se vuoi rimanere aggiornato/a sui miei contenuti segui il blog, c’è anche il canale Telegram.

Se hai domande scrivimi e ti risponderò il prima possibile!😊