Pubblicato in: Uncategorized

Segnalazione: “UN GIOCO SEDUCENTE” di Lucia Scarpa

Grazie di cuore a Maika, di A libro aperto, per aver dedicato uno spazio sul suo blog per la mia nuova storia.
La trovate qui ❤

A LIBRO APERTO

UN GIOCO SEDUCENTE

di Lucia Scarpa

Titolo: “Un gioco seducente” (conclusivo)

Serie: Hughes family.

Autrice: Lucia Scarpa

Genere: Sport Romance

Amazon: In uscita dal 20 settembre 2021

Pagina autrice facebook: https://fb.me/Lucia.Scarpa.writer

 Pagine autrice instagram: https://www.instagram.com/historical.experience.now

Curiosità

Un gioco seducente nasce dalla mia passione per il tennis.

Avete presente quelle ragazzine atletiche, che riescono in tutti gli sport e sono dei portenti?

Ecco, io non sono mai stata una di loro, anzi, ero la cosiddetta schiappa. Non prendevo una palla neanche se me la mettevano in mano. A scuola, l’ora di ginnastica era traumatica. Ho avuto un’infanzia e un’adolescenza difficile.

In età adulta, ho deciso di provare a giocare a tennis. (sport che mi è sempre piaciuto.)

La prima lezione è stata un disastro (non colpivo la palla. Andavo a vuoto e non scherzo). Volevo mollare, per la vergogna, la stessa che avevo da bambina, ma l’istruttore ha capito il mio…

View original post 503 altre parole

Pubblicato in: Curiosità, Uncategorized

Buona festa della Repubblica!

Carissimi history lovers, buon 2 giugno!
Buona festa della Repubblica!

Per non dimenticare…

Il 2 Giugno è l’anniversario del referendum del 1946 con il quale i cittadini italiani ebbero la facoltà di scegliere la forma di governo, tra monarchia e repubblica.
I cittadini votarono a favore della repubblica e il 18 giugno 1946, la Corte di Cassazione proclamò ufficialmente la fondazione della Repubblica Italiana.

#Curiosità
Il 2 giugno fu celebrato per la prima volta nel 1948.

Dal 1948/1975 fu festeggiato con sfarzose parate militari comprensive di mezzi pesanti.

Dal 1976/2001 furono annullate le parate militari a causa del terremoto in Friuli Venezia Giulia.

Dal 2001 il Presidente Carlo Azeglio Ciampi ripristinò le parate militari.


Dal 2006 furono eliminati dalla sfilata i mezzi pesanti.

Prima della nascita della Repubblica, la giornata celebrativa nazionale del Regno d’Italia era la festa dello Statuto Albertino, che si teneva la prima domenica di giugno.

La Festa della Repubblica Italiana è uno dei simboli patriottici italiani e noi la festeggiamo con la poesia di L. Veltri:

“Saluta il tricolore”

Se il tricolore sventola,
salutalo, bambino:
e pensa che la Patria
ricordan quei colori.
La Patria è un bene grande:
e la Patria tua è l’Italia.
Per farla unita e libera
son tanti i suoi Caduti.
Per farla giusta e nobile
può anche un piccolino
con la bontà e lo studio,
dare il suo grande dono.
Per questo il tricolore
tra tutte le bandiere
dei popoli del mondo
con palpito sicuro
sventolerà nel cielo.

Alla prossima!

Pubblicato in: News sui Vichinghi, Uncategorized

Il primo assedio dei vichinghi a Parigi

Carissimo/a History Lover, buon momento! Lo sapevi che oggi ricorre l’anniversario del primo assedio di Parigi effettuato dai vichinghi? Ebbene sì, il popolo formato dai guerrieri nordici più amati al mondo, assediò per la prima volta la città di Parigi il 28 marzo del 845 (alcuni però propendono per il 29.)Si racconta, che circa 5000 […]

Il primo assedio dei vichinghi a Parigi